Malattie trasmesse dai piccioni: zecche dei piccioni e tarli e acari

zecca dei piccioni - Malattie trasmesse dai piccioni: zecche dei piccioni e tarli e acari

I piccioni sono uccelli infestanti che portano con se molti rischi per gli esseri umani, tra questi ci sono i parassiti come le zecche, i tarli e gli acari. Non è una novità che i volatili fungono inconsapevolmente da veicoli per diverse malattie e le persone che vengono a contatto con gli escrementi o sono attaccati dai parassiti che li infestano, sono le vittime preferite. Le spore contenute negli escrementi, per esempio, provocano sintomi simili all’influenza e viene quindi curata come tale ma in realtà è tutt’altro.

La disinfestazione necessaria contro le malattie dei piccioni

In caso di infestazione da piccioni è indispensabile effettuare al più presto una disinfestazione professionale per allontanare celermente i volatili dalla proprietà. Agire in fretta significa ridurre i rischi di contrarre malattie legate alla presenza dei piccioni nello stabile o nell’area circostante. Allontanando i piccioni e i colombi si evita inoltre la possibile infestazione di zecche, tarli e acari del piccione che possono attaccare anche l’uomo creando problemi seri alla sua salute. Se sei preoccupato per il pericolo che questi animali possono portare a te e alla tua famiglia contatta subito i nostri professionisti della disinfestazione che ti studieranno con te la strategia migliore per risolvere il problema velocemente.

Parassiti dei piccioni

Ci sono diverse patologie che vengono diffuse dai piccioni e dai colombi e possono provocare gravi danni alla salute dell’uomo ma talvolta anche agli animali domestici che si trovano a contatto con feci e parassiti del volatili.

Vedi anche  Gel Ottico Piccioni

Le malattie trasportate dai piccioni sono: salmonella che si trasmette attraverso gli escrementi e causa salmonellosi; psittacosi conosciuta anche come ornitosi o malattia degli allevatori di volatili per la sua diffusione attraverso questi animali, per contrarla è sufficiente il contatto con l’uccello o l’inalazione delle feci secche; influenza aviaria detta anche peste aviaria e si trasmette con il contatto con le deiezioni degli animali infetti. Anche l’escherichia coli è un batterio diffuso dai volatili che da seri problemi gastrici e intestinali oltre che setticemie. Sempre attraverso gli escrementi vengono trasmessi infezioni fungine come istoplasmosi e criptococcosi.

Zecche dei piccioni

Malattie trasmesse dai piccioni: zecche dei piccioni e tarli e acariI parassiti che infestano i piccioni e che possono attaccare l’uomo mettendo in grave pericolo la sua salute sono diversi. Le zecche dei piccioni note con il nome scientifico di argas relexus, sono le tipiche zecche che infestano oltre all’animale anche il nido e i luoghi che esso frequenta. La zecca in mancanza di cibo fornito dal volatile può raggiungere l’uomo e nutrirsi del suo sangue trasmettendo malattie, allergie, shock anafilattico, eritemi ed altre reazioni pericolose.

Oltre alla zecca vi sono parassiti come i tarli dei piccioni, gli acari, gli ectoparassiti e l’acaro rosso. Questi insetti dannosi per la salute umana si trovano nei luoghi frequentanti dai piccioni ma si spostano facilmente se trovano umani da mordere per nutrirsi. Si riproducono velocemente e colonizzano con facilità e rapidità tutta l’area circostante.

Gli ectoparassiti che comprendono, pulci, zecche, cimici, tarli ed acari dei piccioni causano infestazioni incontrollabili creando un rischio esponenziale per gli abitanti dell’edificio o i frequentatori della zona in cui si trovano. Le condizioni igienico sanitarie del luogo sono seriamente compromesse dalle deiezioni dei volatili con conseguenti rischi da non sottovalutare.

Vedi anche  Punture cimici dei letti: ecco il segnale di un'infestazione

Malattie dei piccioni mortali o no?

Le malattie trasmesse da parassiti ed escrementi del piccione possono aggravarsi talmente da raggiungere un punto di non ritorno e per questo motivo si raccomanda di intervenire velocemente con una disinfestazione professionale in modo da limitare i rischi di contagio.

Le zecche dei piccioni, veicolano agli umani il batterio del genere Borrelia che causa la Borelliosi e possono provocare il Morbo di Lyme che ha conseguenze letali nell’uomo. Il contagio è di livello epidemico ed è estremamente pericoloso. Le zecche dei piccioni inoltre sono trasportatrici del batterio patogeno coxiella bumeti che può provocare una sintomatologia simile all’influenza come febbre alta, spossatezzadolori osteoarticolari, mal di testa. La puntura della zecca crea, inoltre, eritemi e reazioni allergiche anche di forte entità fino a sfociare in shock anafilattico e, nei casi più gravi, può portare alla morte del soggetto colpito.

Come avviene la disinfestazione zecche piccioni?

La disinfestazione da infestazioni di piccioni e colombi avviene prima di tutto con un sopralluogo effettuato da tecnici specializzati. I nostri operatori si recano sul luogo indicato verificando la situazione e lo stato di gravità dell’infestazione oltre all’area che andrà trattata per allontanare i volatili. Fatto questo i tecnici studiano la strategia migliore per effettuare l’allontanamento dei volatili senza creare danni all’edificio e alle persone che lo abitano.

Il piano di allontanamento viene concordato con il cliente e viene messo in atto seguendo un preciso protocollo di sicurezza.
Allontanati i piccioni si procede con la rimozione dei nidi e la disinfestazione delle aree interessate dall’infestazione dei parassiti che i volatili hanno trasportato e lasciato sul luogo. Vengono eliminato definitivamente zecche, tarli, acari e pulci liberando l’edificio che torna ad essere sicuro e vivibile per gli esseri umani.

Tags: