Disinfestazione Pulci: come eliminare pulci in casa?

Pulci in casa: di che si tratta?

Esistono vari tipi di parassiti, tra cui anche le conosciute e fastidiosissime pulci, che per vivere hanno necessità di aggrapparsi agli animali, come ad esempio: il cane o il gatto. Questo perché per alimentarsi devono nutrirsi del loro il loro sangue. Solo questo lascia intendere non solo che non siano delle ospiti indesiderate, ma altresì anche alquanto pericolose.

pulce del gatto

pulce del gatto

Per quanto sia difficile crederlo, le pulci di entrambi animali domestici sono diversi, infatti, le pulci che si attaccano al gatto sono le: Ctenocephalides felis, si riconoscono dal colore che tendenzialmente volge verso il nero, in quanto più resistenti agli “antiparassitari” sono decisamente più estese rispetto a dei cani, ciò nonostante potrebbero comunque per via della così detta sopravvivenza, attaccarsi anche a questi ultimi.

pulce del cane

pulce del cane

Quelle che troviamo nei cani sono le: Ctenocephalides canis, sono riconoscibili in quanto il colore è di un rosso scuro e si differenziano dal fatto che il loro corpo è cosparso dagli “aculei”.

Anche questa specie di pulce può a causa di forza maggiore sopravvivere attaccandosi ai cani o ad altri mammiferi.

Di che si nutrono gli insetti come le pulci?

Come moltissimi altri parassiti, le pulci si possono vedere ad occhio nudo, per questo è possibile agire il prima possibile in quanto le pulci adulte raggiungono oltre 6 millimetri di grandezza, un po’ meno semplice è quando sono ancora delle uova o “larve”, se non eliminate possono agire indisturbate, creando una serie di infezioni e deponendo addirittura “trenta uova al giorno”.

Vedi anche  Come Eliminare le Larve di Mosca

Purtroppo si tende a seguire lo stereotipo che la ragione delle pulci in un appartamento è collegata solo ad animali domestici, tuttavia ritengono che il trattamento antiparassitario animale possa normalizzare la situazione, ma la sensazione di numerose punture dolorose rende possibile dire con certezza circa la pulce alla presenza del salotto. Infatti le pulci in casa non si nutrono solo di sangue animale ma anche di quello umano.

Per quanto questi parassiti siano prive di ali per potersi spostare, le pulci nell’uomo hanno la possibilità di fare dei grandi salti più volte la loro dimensione e potersi così aggrappare indisturbati anche ad un abbigliamento. La domanda più frequente è quindi: pulci in casa, come eliminarle?

Come debellare le pulci?

E’ doveroso sfatare un mito, quello che le pulci si riproducano solo ed esclusivamente sopra la pelle di un animale. In realtà quella diventa la loro casa e il loro cibo, in quanto invece molto spesso prima di arrivare ad “abitare” su di essi è possibile che vivano come larve: all’interno di intrecci dei tappeti, tra la polvere in angoli ben nascosti e ambienti umidi in quanto grazie alla loro dimensione sono in grado di passare attraverso a: tutti i tipi di crepe, battiscopa, fessure di pavimento. Quali sono i metodi più efficaci per eliminare le pulci e quali rischi si corrono ad avere le pulci in casa?

Pulci in casa: quanto sono pericolose
immagini pulci

immagini pulci

E’ fondamentale sbarazzarsi di questi scomodi parassiti, perché le loro punture non sono solo causa di forte prurito, ma possono essere causa di infezioni e malattie alquanto pericolose,alcune delle quali: reazioni allergiche, turalemia, peste, epatite, febbre tifo, salmonella e altro ancora. In casi di semplice prurito basta semplicemente detergere e “disinfettare” l’area della pelle infetta, in casi più gravi come sopracitati si deve correre subito dal proprio medico e agire alquanto in fretta.

Vedi anche  Malattie Parassitarie

Ancora prima che si manifestino determinati sintomi è necessario in modo tempestivo liberarsi delle pulci.

In generale la presenza di pulci in zone residenziali è tipica del periodo estivo-autunnale. La loro maggiore distribuzione è caratteristica di case private e appartamenti ai piani inferiori, malgrado ciò non fa intendere che appartamenti situati in piani superiori siano totalmente prive di rischio.

Disinfestazione pulci: quanto costa?

La lotta contro le pulci in effetti è un lavoro piuttosto complesso. Prima di entrare in un area residenziale sconosciuta e poco curata è fondamentale ispezionare affondo ogni angolo.

Una pulizia accurata è il passo successivo, inoltre lavare qualsiasi indumento con un lavaggio ad alta temperatura. Se fa utilizzo di agenti chimici, questi devono essere acquistati in negozi specifici e non preparare delle “miscele fai da te” che nel 99,9% dei casi si rivelano assolutamente tanto inefficaci, quanto pericolosi.

Se la situazione è peggiore di quel che si pensa è necessario l’intervento di un’azienda di disinfestazione atta ad eliminare completamente il problema.

Le buone abitudini comportamentali sia in una residenza singola che in una condominiale, possono determinare la presenza o meno sia di questi tipi di parassiti che di altri.

Summary
Tags: